Schede Accessibilità

L’esperienza di lettura accessibile dipende non solo dall'accessibilità dell’eBook, ma anche dal livello di accessibilità dei dispositivi, software e applicazione di lettura.

LIA, in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi “F. Cavazza” di Bologna e con un gruppo selezionato di utenti ciechi e ipovedenti, ha quindi testato e continuerà a testare il livello di accessibilità dei più diffusi strumenti di lettura (dispositivi, software e applicazioni di lettura) disponibili sul mercato italiano e internazionale.

La nostra attività di test ci ha permesso di individuare delle soluzioni ottimali, o almeno migliori di altre, per la lettura di eBook in formato EPUB protetti con DRM Social e DRM Adobe (per sapere che differenza c'è tra la protezione Social e la protezione Adobe vi invitiamo a consultare questa pagina).

MOBILE E FISSI

Per la lettura mobile consigliamo di dotarsi di un dispositivo iOS (iPad o iPhone) perché l'ecosistema Apple prevede una sintesi vocale integrata (il VoiceOver) nel Sitema Operativo molto avanzata e in continua evoluzione, che interagisce sempre meglio con le app di lettura disponibili sul mercato. Lo stesso, purtroppo, non si può dire di Talkback, lo sintesi presente nel Sistema Operativo Android, su cui oggi si rilevano ancora diversi problemi di interazione con le varie app di lettura.

Per la lettura su dispotivi fissi, la scelta è molto più soggettiva e i due sistemi operativi più diffusi, OS e Windows, si equivalgono. Come per i dispositivi mobili Apple ha dotato il Sistema Operativo dei suoi Macbook e Computer fissi del VoiceOver, che garantisce una buona interazione con i software di lettura disponibili. Le macchine con Sistema Operativo Windows invece non hanno uno screen reader integrato, ma permette di installare dei software assistivi dedicati che hanno un'ottima interazione con i software di lettura di eBook.

SOLUZIONI DI LETTURA

Per eBook protetti con DRM Social o senza protezione consigliamo vivamente di scaricare l'applicazione SoloEpub, disponibile per dispotivi iOS e per Windows. SoloEpub è stata progettata dalla software house MDV all'interno del Progetto LIA e in collaborazione con l'Istituto dei Ciechi "F. Cavazza", per consentire a utenti con difficoltà visive di fruire di tutti gli elementi editoriali e tipografici contenuti all'interno di un libro in formato elettronico. L'app è disponibile gratuitamente per iPhone e iPad sull'app store, per computer fissi in Windows, invece, puoi essere scaricata dal nostro sito.

Per i file protetti da DRM Adobe e acquistati su tutti gli store ad eccezione di iBookstore, lo store di Apple per la vendita dei libri digitali e collegato all'applicazione iBooks, l'ambiente migliore di lettura risulta essere quello garantito da Adobe Digital Edition su Windows, che non è ancora completamente accessibile ma che si sta rapidamente evolvendo.

Anche iBooks, l'applicazione sviluppata da Apple e presente nel Sistema Operativo dei dispositivi iOS come app di default per la lettura di libri digitali, è una soluzione ottimale per leggere tutti i tipi di file. L'applicazione infatti è direttamente collegata all'iBookstore, dove gli eBook acquistati sono protetti da un DRM proprietario (Apple Fireplay) che, pur vicolando l'utente all'ecosistema Apple-iBooks (i file acquistati da iBookstore non possono essere aperti in altre applicazioni, mentre i file acquistati in altri store - pur con DRM Social o Free, possono essere letti in iBooks) ci garantisce un ottimo accesso al testo e relativa interazione.

L’evoluzione tecnologica in atto in questo ambito è infatti costante e nuove soluzioni vengono periodicamente presentate sul mercato.
Il risultato di tale attività è raccolto in questo database, dove è possibile selezionare tra disabilità visiva totale o parziale e, cliccando su Applica, accedere a schede che riportano in dettaglio le caratteristiche di accessibilità di un determinato dispositivo, software e applicazione di lettura.

Analoga ricerca può essere fatta per sapere se un dispositivo o un software/app di lettura è adatto a una persona non vedente o ipovedente. In questo caso occorrerà selezionare un determinato dispositivo o software/app di lettura, cliccare su Applica e si accederà alla relativa scheda di dettaglio.

Avvertenza - Per quanto riguarda i dispositivi, si consiglia soprattutto alle persone ipovedenti, di verificare anche di persona la rispondenza delle caratteristiche alle specifiche personali esigenze.

Data l’evoluzione tecnologica in atto e la varietà delle soluzioni disponibili è per noi importante, per rendere un servizio sempre aggiornato e rispondente alle diverse esigenze, poter contare anche sul supporto degli utenti.
Qualora aveste commenti su queste schede accessibilità oppure segnalazioni di nuovi dispositivi e software/app di lettura, vi preghiamo di inviarceli.

Il tuo parere è importante: inviaci le tue segnalazioni!

Invia i tuoi commenti oppure segnala altre applicazioni di lettura

Leave blank for all. Otherwise, the first selected term will be the default instead of "Any".
Leave blank for all. Otherwise, the first selected term will be the default instead of "Any".
Leave blank for all. Otherwise, the first selected term will be the default instead of "Any".