Guida agli ebook

Ebook e Ebook accessibili

Un ebook è un libro in formato digitale (per approfondire leggi I formati).

Un ebook è costituito da tutti gli elementi che caratterizzano un libro cartaceo. Come questo, un ebook può avere la copertina, il frontespizio, il sommario, la suddivisione in capitoli e in paragrafi, le note a pie’ di pagina e la bibliografia.

Gli ebook e le tecnologie digitali possono offrire nuove opportunità di lettura anche per le persone non vedenti e ipovedenti. Per una persona con disabilità visiva un ebook è infatti potenzialmente più accessibile di un libro di carta, tuttavia il grado di accessibilità di un ebook aumenta se l’ebook viene realizzato secondo alcune precise specifiche di produzione.

Un ebook accessibile è un ebook il cui contenuto può essere adattato a diverse esigenze di lettura utilizzando anche le tecnologie assistive normalmente usate dalle persone non vedenti e ipovedenti (ad esempio screen reader e software di videoingrandimento).
Un ebook accessibile presenta le seguenti caratteristiche:

  • permette l'ingrandimento dei caratteri del testo e la modifica dei colori e dei contrasti per il testo e lo sfondo;
  • contiene un indice dei contenuti che consente l’accesso diretto a tutti i capitoli del testo tramite link;
  • i titoli sono identificati come tali per favorire la navigazione;
  • l’indice analitico consente l’accesso diretto tramite link ai termini indicizzati;
  • il contenuto segue un ordine di lettura logico e corretto;
  • i rimandi di nota sono linkati e consentono di accedere alle note e ai siti esterni, se presenti;
  • i contenuti non testuali (ad esempio immagini, grafici, ecc.) hanno una descrizione alternativa;
  • le tabelle possono essere navigate per righe e colonne. I titoli di tabella sono identificati come tali per favorire la navigazione.

Sono queste caratteristiche che rendono un ebook realizzato in formato epub un testo che è  possibile sfogliare, consultare, ecc… e quindi che ne fanno un testo molto diverso e superiore rispetto ad un libro digitale realizzato in formato degradato come un .txt. L’ebook è un testo molto simile e, forse per certi aspetti, superiore ad un libro cartaceo.

Le caratteristiche di accessibilità degli ebook presenti sulla vetrina LIA, sono descritti nelle Schede Libro.

Dove possono essere letti gli ebook

Gli ebook possono essere letti su diversi device: personal computer, dispositivi mobili come smartphone e tablet e dispositivi dedicati alla sola lettura (ereader).

L’ebook può offrire alle persone con disabilità visive diverse possibilità di lettura: lettura audio, braille digitale e a caratteri ingranditi.

Lettura audio

Alcuni device dispongono di una funzione di sintesi vocale (text to speech) che è una voce generata dal computer che legge il contenuto presente nell’ebook. È inoltre possibile ascoltare gli ebook utilizzando la sintesi vocale del proprio screen reader sia su computer, sia su alcuni smartphone e tablet (come ad esempio l’iPhone e l’iPad che hanno integrato al loro interno lo screen reader VoiceOver).

Lettura in braille digitale

È possibile collegare un display braille al proprio Pc e Mac ed utilizzando l’applicazione Adobe Digital Edition 2.0 ,leggere gli ebook. E’ possibile collegare un display Braille anche agli smartphone e tablet attraverso l’uso della connessione Bluetooth.

Lettura a caratteri ingranditi

Molti device o applicazioni di lettura consentono la personalizzazione della lettura permettendo all’utente di definire l’ingrandimento dei caratteri del testo, scegliere il carattere, l’interlinea, il colore del testo e impostare il contrasto della pagina elettronica. Queste funzioni possono essere particolarmente utili per i lettori ipovedenti, in quanto l’ampiezza delle tipologie di difetti visivi riconducibili a questa definizione è tale da necessitare di soluzioni il più possibile modulabili a seconda delle loro specifiche esigenze. A tale proposito si raccomanda fortemente agli ipovedenti di provare  personalmente e con attenzione i diversi dispositivi di lettura prima del loro acquisto, perché solo un test soggettivo può garantire il buon utilizzo del dispositivo.

Perché l’accessibilità sia ottimale è importante che anche i dispositivi, i software e le applicazioni di lettura siano accessibili e in grado di esprimere correttamente le caratteristiche di accessibilità dell’ebook. Una delle attività che sono state quindi svolte all’interno del progetto LIA, in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza e con gruppi selezionati di utenti con disabilità visiva, è stata quella di testare, valutare e selezionare tra le possibili soluzioni presenti sul mercato, i device,  software e le app di lettura più adeguati per leggere gli ebook accessibili da parte di utenti non vedenti e ipovedenti.

Sono inoltre state sviluppate e sono in corso di sviluppo, sempre in collaborazione con l’Istituto Cavazza e software house specializzate, delle applicazioni accessibili per i diversi dispositivi.

Per avere maggiori informazioni sulle caratteristiche di accessibilità di un dispositivo, un software o un’applicazione di lettura, è possibile consultare la Guida ai dispositivi, software e app di lettura.