CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SITO

Navigando in questo Sito, l’utente dichiara di conoscere, avere ben compreso e accettare le norme delle presenti “Condizioni generali di utilizzo del Sito”.

L’UTILIZZAZIONE DEL SITO DA PARTE DELL’UTENTE SARÀ SOTTOPOSTA ALLE CONDIZIONI GENERALI PUBBLICATE SUL SITO AL MOMENTO DELLA UTILIZZAZIONE DEL SITO STESSO.

1. Definizioni.

Ai fini delle presenti condizioni generali:

- per “Fondazione LIA” si intende Fondazione Libri Italiani Accessibili con sede legale in Corso di Porta Romana 108, 20122 – Milano (MI), Fondazione Iscritta nel Registro Persone Giuridiche della Prefettura di Milano, C.F. 97690730151 - P.IVA 08717000965;

- per “Sito” si intende il sito web www.libriitalianiaccessibili.it intestato a EDISER S.r.l. con sede legale in Corso di Porta Romana 108, 20122 - Milano (MI) e gestito da Fondazione LIA;

- per “Utente” o “Lei” si intende un qualunque visitatore e/o utilizzatore del Sito;

- per “Servizi” si intendono i servizi offerti all’Utente attraverso il Sito o specifiche parti del Sito;

- per Contenuti” si intendono i contenuti del Sito.

2. Servizi e Vetrina LIA

Fondazione LIA mette a disposizione i Servizi e i Contenuti presenti nel Sito nello stato e alle condizioni in cui si trovano nel momento in cui il l’Utente vi accede, con le seguenti precisazioni:

(a) non costituisce oggetto dei servizi erogati attraverso il Sito la fornitura ininterrotta, periodica o continuativa di informazioni e/o servizi esaurienti, completi, precisi, aggiornati, esenti da vizi, difetti o errori, né di informazioni e/o servizi finalizzati a un uso commerciale e/o professionale;

(b) non costituisce oggetto dei servizi erogati attraverso il Sito il raggiungimento di obiettivi o risultati particolari perseguiti dall’Utente;

(c) non costituisce oggetto dei servizi erogati attraverso il Sito il controllo dei siti di terzi ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti presenti all’interno di questo Sito, né il controllo dell’esattezza e/o dell’aggiornamento di detti collegamenti.

Nella “vetrina LIA” sono presentati gli e-book offerti dalle librerie on-line aderenti al Progetto LIA, coordinato dall’Associazione Italiana Editori e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo avente ad oggetto la promozione del libro e della lettura in tutte le sue forme tradizionali e digitali. L’eventuale acquisto degli e-book è però effettuato dall’Utente direttamente con la libreria on-line selezionata, che potrebbe applicare variazioni o sconti rispetto al prezzo indicato nella “vetrina LIA”.

In generale, la presentazione di Servizi non costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 del codice civile, ma una mera presentazione di Servizi o un invito a offrire.

3. Tutela della proprietà intellettuale.

I testi, i dati, il software, le fotografie, i grafici, i video, la grafica, la musica, i suoni, le immagini, le illustrazioni, i disegni, le icone e qualunque altro materiale presente sul Sito sono protetti dal diritto d’autore o da altre disposizioni in materia di proprietà intellettuale e sono di titolarità esclusiva della Fondazione LIA e/o di terze parti.

La duplicazione, la riproduzione anche parziale, il download, il salvataggio, la comunicazione a terzi, la pubblicazione o diffusione con qualunque mezzo e più in generale qualunque atto di disposizione o utilizzo del materiale contenuto nel Sito, in tutte le forme, attraverso media e tecnologie esistenti o sviluppate in futuro, sono vietati, salvo espressa indicazione contraria contenuta nel Sito o previa autorizzazione scritta da parte della Fondazione LIA e/o dei rispettivi titolari dei diritti.

4. Segni distintivi.

Le denominazioni e i segni distintivi (ivi compresi i marchi registrati e non) così come i loghi presenti nel Sito sono di esclusiva titolarità della Fondazione LIA e/o di terze parti.

L’utilizzo o la riproduzione in qualunque forma e modo di tali marchi e loghi è vietata, salvo espressa indicazione contraria contenuta nel Sito o previa autorizzazione scritta da parte dei rispettivi titolari dei diritti.

5. Limitazioni relative all’utilizzo del Sito.

L’Utente può usare il Sito unicamente per attività legittime.

È fatto divieto di fare uso del Sito per attività che si concretino in una qualunque violazione dei diritti della Fondazione LIA o di terzi.

È espressamente vietato utilizzare qualunque parte o sezione del Sito, i Servizi e i Contenuti presenti sul Sito per attività direttamente o indirettamente commerciali o pubblicitarie di qualunque genere, salvo espressa autorizzazione scritta della Fondazione LIA.

6. Limitazione di responsabilità.

I testi, le informazioni, i Contenuti in genere e i Servizi inclusi o disponibili tramite il Sito possono contenere inesattezze o errori. La Fondazione LIA relativamente al Sito e ai suoi contenuti non rilascia alcuna garanzia.

Le informazioni e i contenuti del Sito sono soggetti a cambiamenti.

La Fondazione LIA può effettuare miglioramenti e/o cambiamenti al Sito e/o ai suoi Contenuti in qualsiasi momento, senza alcun preavviso né obbligo.

Nei limiti consentiti dalla legge, la Fondazione LIA e/o i suoi fornitori non potranno essere ritenuti responsabili nei confronti dell’Utente e di eventuali terzi per danni diretti o indiretti o per danni di qualsiasi tipo - inclusi, in via esemplificativa, i danni per mancato di utilizzo o perdita di dati - derivanti da, o in qualche modo connessi a, l’utilizzo del Sito e dei suoi Servizi, al ritardo o all’impossibilità di utilizzare il Sito o i relativi Servizi, alla fornitura o alla mancata fornitura dei Servizi, o a qualsiasi informazione, contenuto o Servizio ottenuti tramite il Sito.

Nei limiti consentiti dalla legge, la Fondazione LIA declina ogni responsabilità circa le conseguenze derivanti da possibili malfunzionamenti del Sito e dei Servizi e/o per i danni che ne possano derivare, sia nei confronti dell’Utente che di eventuali terzi.

In nessun caso la Fondazione LIA sarà responsabile verso l’Utente, verso i soggetti direttamente o indirettamente connessi all’Utente stesso e verso i terzi per i danni, le perdite e i costi sopportati in conseguenza di sospensioni o interruzioni dei Servizi dovute a forza maggiore o a caso fortuito.

La Fondazione LIA non sarà, inoltre, responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e interruzioni nell’utilizzabilità del Sito o nell’erogazione dei Servizi causati da a) interventi di manutenzione o aggiornamento periodici e/o straordinari sulle proprie infrastrutture informatiche, b) errata utilizzazione dei Servizi da parte dell’Utente, c) malfunzionamento dei terminali utilizzati dall’Utente, d) interruzione totale o parziale del servizio di accesso ad Internet fornito dall’operatore di telecomunicazioni scelto dall’Utente.

A motivo delle caratteristiche e delle limitazioni tecniche relative alla protezione delle comunicazioni elettroniche via Internet, la Fondazione LIA non garantisce che le informazioni o i dati visualizzati dall’Utente, anche attraverso le eventuali aree riservate del Sito, non siano accessibili o visionabili da terze parti non autorizzate.

In nessun caso la Fondazione LIA e i suoi collaboratori saranno responsabili per alcuna lesione, perdita, richiesta, danno, diretto o indiretto di alcun genere o in qualunque modo connesso con una utilizzazione del Sito che non sia conforme alle presenti condizioni generali, anche se la Fondazione LIA è stata informata circa la possibilità di tali danni.

7. Collegamenti (link) ad altri siti web e servizi.

Il Sito può contenere riferimenti a prodotti e servizi forniti da terze parti o collegamenti a siti web di terze parti.

La Fondazione LIA non garantisce e non assume alcuna responsabilità circa i contenuti e le informazioni fornite da tali soggetti terzi, la loro completezza o accuratezza, né relativamente al contenuto dei siti web di questi soggetti terzi.

La Fondazione LIA non garantisce e non ha alcuna responsabilità circa i contenuti, la disponibilità, il funzionamento e gli adempimenti di qualunque sito web che a questo Sito può essere collegato o dal quale si può avere accesso a questo Sito.

Il collegamento da parte di altri siti al presente sito attraverso collegamenti ipertestuali (link) alla sua pagina principale (home page) può essere effettuato liberamente.

COLLEGAMENTI IPERTESTUALI C.D. PROFONDI (DEEP LINK) O CON TECNICHE VOLTE A IMPEDIRE IL RICONOSCIMENTO DELLA (O A MASCHERARE LA) PATERNITÀ DEI CONTENUTI (FRAMING) SONO ESPRESSAMENTE VIETATI.

8. Tutela della riservatezza e trattamento di dati personali.

L’eventuale trattamento di dati personali dell’Utente sarà svolto dalla Fondazione LIA attraverso strumenti atti a garantirne la sicurezza e nel pieno rispetto della normativa italiana vigente (D.Lgs. 196/2003 – Codice privacy).

Per le informazioni di dettaglio sul trattamento dei dati personali si veda la pagina Informativa Privacy.

Al fine di consentire l’attivazione di specifiche funzioni, il Sito utilizzerà i c.d. cookies (file inviati dal server del Sito al browser dell’Utente). L’Utente potrà, a sua libera scelta, essere informato sull’utilizzo dei cookies o limitarne l’utilizzo o impedirne l’utilizzo stesso attraverso la modifica delle opzioni relative al suo programma di navigazione. Per ulteriori informazioni in merito si veda la pagina Cookie.

9. Segnalazioni.

Per qualunque segnalazione o informazione l’Utente è pregato di utilizzare i seguenti recapiti:

FONDAZIONE LIA (Libri Italiani Accessibili), Corso di Porta Romana 108, 20122 – Milano, Italia.

Tel.: +39 02 89280808

Fax: +39 02 89280868

E-mail: segreteria@fondazionelia.org

10. Legge applicabile.

Le presenti condizioni generali saranno governate e interpretate in base alle leggi italiane.

In ogni caso, restano salve ed impregiudicate le disposizioni inderogabili di legge a favore dei soggetti qualificabili quali “consumatori” ai sensi della normativa vigente (D.Lgs. 6/9/2005, n. 206, Codice del consumo).

La tutela del Consumatore nei contratti a distanza è specificatamente disciplinata nella parte III, titolo III, capo I “Dei diritti dei consumatori nei contratti” del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, come successivamente integrato e modificato (“Codice del consumo, a norma dell’articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229”).

V.21072015

Per conoscere le caratteristiche di accessibilità dei dispositivi, software e applicazioni di lettura consulta la sezione Come leggere